Gabriele Adinolfi (1954), scrittore, ha militato fin dal 1968 nella destra radicale. Cofondatore di Terza Posizione è stato oggetto di tre comprovati tentativi di depistaggio in margine alla strage di Bologna. Ha vissuto vent'anni in esilio, in particolare a Parigi. Fondatore e dirigente di più centri studi (Orientamenti & Ricerca, Polaris, EurHope) ha scritto diversi libri in Italia, Francia e Spagna, si occupa di formazione e anima varie iniziative metapolitiche, in particolare i Lanzichenecchi d'Europa. Dirige, oltre alla rivista Polaris, il giornale online www.noreporter.org
This user account status is Approved